Franco Basaglia e la rivoluzione della salute mentale

Questo numero speciale nasce per ricordare Franco Basaglia. La sua figura ispira, infatti, il lavoro che quotidianamente portiamo avanti con la nostra testata giornalistica. Spazio di lavoro integrato e integrante, inclusivo, dove operatori della salute mentale, utenti dei servizi di salute mentale e professionisti della comunicazione collaborano in modo dialogico e aperto; e attraverso il lavoro redazionale trovano la possibilità di tornare a esprimersi e ad avere un punto di vista sul mondo, un punto di vista da comunicare e condividere. Perché vogliamo mettere in luce “l’altra metà dell’informazione”.

Per leggere il magazine clicca qui

Buona lettura!

180 gradi è un progetto di comunicazione sperimentale che vuole dare informazioni riguardo i temi della Salute Mentale.
La redazione del giornale è un “laboratorio di cittadinanza” permanente, un luogo inclusivo ed aperto all’incontro con il territorio. Uno spazio dove permettere la formazione e l’inserimento lavorativo di persone con disagio mentale.

Fonte: 180° L’altra metà dell’informazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.