Salute Mentale di Comunità

L’Organizzazione di Volontariato Ricerche e Risorse OdV e il Comitato “Fare assieme per la qualità” C.L.M. Comitato Libero Movimento, in co-organizzazione e con il Patrocinio del Comune di Palmanova, in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale – Dipartimento di Salute Mentale e il Coordinamento regionale delle Associazioni per la Salute mentale sono lieti di invitarvi all’incontro di approfondimento sul tema:

Valorizzare, affrontare limiti e sviluppare sempre più: Salute mentale di comunità con il C.S.M. 24 ore, i Comuni e le realtà del Territorio.

Lunedì 6 dicembre alle ore 18.00 presso il Salone d’Onore del Municipio di Palmanova – Piazza Grande

Introduce:
Dott. Giuseppe Tellini Sindaco del Comune di Palmanova

Intervengono:
Dott. Marco Bertoli, Direttore del Dipartimento di Salute Mentale D.S.M. della ASU – Friuli Centrale. Responsabile dei C.S.M. 24 ore di Palmanova e di Latisana.
Dott. ssa Nadia Battello, Educatrice Professionale, Referente D.S.M. ASU – Friuli Centrale per gli inserimenti lavorativi Dott. Luca Fontana Presidente della Cooperativa Sociale “Thiel” di Fiumicello, Vice-Presidente Consorzio “Il Mosaico”. Presidente di Federsolidarietà Confcooperative FVG
Gruppo di Lavoro di “Ricerche e risorse OdV” e del Comitato “Fare assieme per la qualità” C.L.M..
Si ringrazia per gli apporti il Gruppo lettura Donne del CSM 24 ore di Palmanova.

Accesso consentito con green pass; per chi voglia seguire da remoto via internet si prega di registrarsi inviando una mail a: odv.ricercheerisorse@libero.it .

Questa iniziativa fa parte della preparazione alla 2° Conferenza regionale FVG della Salute Mentale

In coerenza al tema dell’incontro si affronterà l’argomento di come valorizzare e sviluppare sempre più forme di co-programmazione e di co-progettazione tra Amministrazioni Pubbliche, quali le Aziende Sanitarie e, in particolare, gli Enti del Terzo Settore (Organizzazioni di Volontariato, Associazioni di Promozione Sociale, Cooperative Sociali ed altri Enti) anche alla luce della recente legislazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.