Fem Human Library – Pagine Migranti – 31 gennaio 2021

Domenica 31 gennaio 2021 dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle 15,00 alle 17,00.

PAGINE MIGRANTI – Come partecipare alla FEM Human Library Online
A cura di Fondazione Empatia Milano

Roma. Si chiamano Safia, Viktoria, Marlen, Shaza, Mahamadou, Yaya, Doumbia… Vivono a Roma o a Milano, in Calabria o in Puglia, sono partiti dal Marocco o dall’Iran e si sono trasferiti temporaneamente in Svezia o in Francia, oppure sono andati a studiare ad Anversa: Pagine Migranti. Sono i 18 Libri Umani della nuova Fem Human Library che domenica 31 gennaio approda idealmente alla Libreria di Palazzo delle Esposizioni a Roma, un evento sviluppato nell’ambito del progetto Distinti ma non Distanti finanziato da Aics. Libri in carne e ossa pronti a dialogare con voi online per una ventina di minuti.  

Come fare per connettersi con loro? Scegliete nel catalogo che segue una delle loro storie, da leggere tutte d’un fiato. Quindi cliccate sul titolo del ‘libro’ che volete prenotare; verrete reindirizzati al sito di registrazione dove scegliere un orario disponibile e inserire i vostri dati. Riceverete successivamente una mail di conferma con un “biglietto” e un link per partecipare.  

Per eventuali informazioni e chiarimenti scrivete a: femhumanlibraryonline@gmail.com 

Se non potete partecipare vi preghiamo di disdire tramite il link “Visualizza e gestisci” presente in fondo al biglietto. Se non fate la disdetta, infatti, il libro umano vi aspetterà inutilmente e il vostro appuntamento non potrà essere disponibile per qualcun altro. Prima della lettura, un “bibliotecario” vi accoglierà e sarà presente dietro le quinte a tutela e garanzia del corretto svolgimento della lettura. 

Nb: registrare e riprendere i Libri Umani e le loro storie è assolutamente vietato dalla legge sulla privacy (D.lgs 196/2003 e Reg. 2016/679) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.